Quando e come va assunta la glutammina?

Se carente in natura, la glutammina va assunta sotto forma di integratori. Ma quanta? Non c’è una regola fissa nell’assunzione di questo importante aminoacido che risiede nei muscoli, ma vale da soggetto a soggetto a seconda del singolo fabbisogno e in base al risultato che si intende ottenere. Per chi fa sport è consigliata l’assunzione di glutammina nella fase pre-workout, ossia un’oretta prima di iniziare l’attività fisica, in modo che venga assorbita dall’organismo e possa attutire gli effetti dello sforzo fisico, ma fa bene consumarla anche dopo gli esercizi, nella mezz’ora successiva, in abbinamento con altri aminoacidi ramificati e con una buona dose di acqua. Nel caso venga assunta al fine di stimolare l’ormone della crescita (GH) va presa a digiuno, prima di dormire.

Ma quali tipi di integratori a base di glutammina si consiglia di assumere? La si può

Amache con forme differenti e strutture varie: come scegliere

Ovviamente in commercio troviamo almeno due tipologie di base di amaca, quella che necessita assolutamente di una struttura e quella che presenta una struttura portate a sé stante. In base a queste due tipologie di supporto e quindi di struttura, vengono progettate una serie di amache con forme e strutture molto differenti fra loro, ma anche con una serie di accessori e confort vari. Per quanto riguarda l’amaca autoportante possiamo scegliere tra una moltitudine di prodotti, ad esempio troviamo prodotti a forma di poltrona, a semiluna, a sedia, a uovo. La scelta è di base un fattore del tutto personale, legato anche al gusto, o alla propria comodità e allo spazio che si vuole arredare. Ma è bene comunque sapere che in commercio si trovano delle amache di forme fra loro diverse consente di soddisfare i gusti di ognuno in

Consigli d’uso di un kettlebell

I Kettlebells sono degli strumenti per allenarsi, a primo achito possono sembrare effettivamente molto semplici e basilari. Si tratta in buona sostanza di una palla in ghisa spesso, che presenta un manico da cui è possibile sollevarla con una sola mano o con due mani, a seconda del tipo di esercizio che dobbiamo svolgere.

Si tratta comunque di strumenti che è consigliato usare solo se abbiamo delle nozioni sulle modalità di utilizzo, infatti oltre ad essere molto pesanti possono anche essere pericolosi se utilizzati in maniera errata per gli esercizi. I kettlebell possono essere utilizzati di base da tutti gl atleti agonisti e non. Infatti chi pratica uno sport qualsiasi può sfruttare a pieno le potenzialità di questo strumento, proprio perché sono vari gli esercizi che si possono eseguire con il kettlebell, esercizi che sono adatti come allenamento propedeutico o