Dispositivo di stimolatore muscolare: come usarlo nel modo corretto

Lo stimolatore muscolare, chiamato anche apparecchio per la stimolazione elettrica neuromuscolare o trasmissione neuromuscolare, è l’elicitazione spontanea di contrazioni muscolari utilizzando impulsi elettrici di livello molto basso. Il tipo di stimolazione utilizzato si basa sul tipo e sulla funzione dei muscoli da stimolare. Per esempio, uno stimolatore nervoso elettrico transcutaneo (TENS) può essere utilizzato per alleviare il dolore nei muscoli associati alla neuropatia, come quelli che sono generati dalla sindrome del tunnel carpale. La stimolazione muscolare elettrica (EMS) è spesso utilizzata per rilassare e proteggere i muscoli feriti dopo un intervento chirurgico. I dispositivi di stimolazione muscolare sono stati approvati per uso terapeutico in oltre 50 paesi.

Quando si sceglie uno stimolatore muscolare, è importante scegliere quello giusto per il lavoro. Usare il dispositivo sbagliato per un allenamento non solo può provocare lesioni, ma può anche ridurre l’efficacia complessiva e persino rallentare i risultati. Assicurati di scegliere un simulatore che utilizzi la frequenza appropriata per l’allenamento che hai intenzione di fare. Per esempio, se hai intenzione di fare un allenamento completo del corpo, probabilmente vorresti un simulatore più forte di qualcuno che sta prendendo di mira solo alcuni muscoli. Inoltre, considera il tipo di allenamento: vuoi un allenamento intenso con pesi pesanti o stai cercando un apparecchio da usare per generare di fatto una stimolazione leggera? I risultati di questo dispositivo possono essere grandi se viene usato correttamente con amore e cura, ma per ottenere i risultati sperati di fatto occorre considerare alcuni aspetti ben precisi e dei fattori determinanti tra cui ad esempio la frequenza di utilizzo del dispositivo di stimolazione muscolare e anche e soprattutto lo scopo per cui abbiamo bisogno di utilizzare un apparecchio di questo genere.

Il vantaggio principale dell’uso di uno stimolatore muscolare è che sono sicuri sia per gli atleti che per i non atleti. Anche se alcuni dispositivi possono causare irritazioni cutanee temporanee, la maggior parte dei dispositivi non ha questi effetti collaterali. Possono essere utilizzati facilmente a casa, in modo da poter iniziare a godere di un tono muscolare più veloce e di prestazioni migliori subito. Oggi, ci sono molti tipi diversi di dispositivi EMS disponibili per diversi allenamenti, tra cui sport e routine di fitness, yoga, perdita di peso, allenamento di resistenza ad alta intensità e altro ancora. Molti atleti trovano che questi dispositivi aiutano a migliorare forza, velocità e resistenza che si traduce in una migliore performance durante la competizione.

Maggiori informazioni qui