La varietà dei mangiapannolini in commercio

Se in casa c’è un bebè urge il mangiapannolini. I tempi corrono e, oltre che anacronistico, buttare il pannolino sporco nel secchio della spazzatura o, peggio ancora, nel water è antigienico e porterà nel secondo caso a dover richiedere l’intervento tempestivo dell’idraulico per problemi di intasamento. Tutto questo non succede se ci si dota per tempo di un buon mangiapannolini, un comodo bidoncino preposto allo smaltimento dei pannolini usati che ha anche il pregio di liberare la casa dal cattivo odore che emanano se restano a cielo aperto o in secchi non sigillati in cucina. Se la scelta dei pannolini si fa sempre più ampia, altrettanto si può dire per i mangiapannolini, che spesso e volentieri sono prodotti dalle stesse aziende che esercitano anche una sorta di monopolio sulle ricariche in commercio, di cui occorrono scorte industriali per ‘sfamare’ il mangiapannolini.

OItre a svolgere un’utile funzione di smaltimento il prodotto ostacola la dispersione in casa dei cattivi odori, alcuni sono anche aromatizzati per diffondere nell’aria gradevoli essenze. Non tutti i mangiapannolini sono uguali, possiamo suddividerli in due macro-categorie: quelli che usano un sacco unico per lo smaltimento e quelli che, invece, insacchettano un pannolino per volta con un meccanismo autosigillante. I primi sono quelli più grandi, in grado di contenere decine di pannolini in un solo sacco simile a quelli usati per la spazzatura, si aprono e si chiudono facendo leva su un pistone e si basano su un sistema di raccolta cumulativa.

Gli altri invece sono più mirati e compatti, in grado di sigillare il pannolino sporco in sacchetti ‘mono’ autosigillanti, che impediscono agli odori di circolare blindandoli nell’apposito contenitore. Rispetto ai primi sono più efficaci, anche se richiedono maggiori quantità di ricariche. Anche per quanto riguarda il prezzo bisogna ammettere che questi ultimi, essendo più funzionali, costano un po’ di più, ma dipende molto dalla capienza e dalle marche di ciascun ‘maialino’ mangiapannolini. Si aprono e si chiudono facilmente con meccanismi a stantuffo o manopola e si trovano in commercio di ogni tipo e colorazione, fino a una capienza massima di 200 pannolini, come si può vedere su www.mangiapannolino.it: quanto costano? Vediamo le fasce di prezzo di un mangiapannolini